Cava de’ Tirreni: arrivano le tapas, happy hour alla spagnola

Arriva il rito delle “tapas” a Cava de’ tirreni (Sa), l’happy hour alla spagnola, con un nuovo locale al Borgo Scacciaventi  DAM “Tabernilla de Tapas”. Per gli appassionati di“Tapas”,  ma anche per tutti coloro che vogliono trascorrere una serata in un’atmosfera spagnola, nello spazio attiguo al RistoPub Il Moro e al Morhum Cafè c’è una gustosa novità.

Si tratta del primo locale del genere in provincia di Salerno dove saranno preparati quegli appetitosissimi spuntini a base di polipo, tortillas, hamon serrano, pollo, calamari, peperoni croccanti, bruschettine al  pomodoro, pietanze spagnole che si coniugano con la sangria, i vini tipici, i nuovi drink spagnoli.

Un’occasione per gustare nella “Tabernilla de Tapas” gli stuzzichini migliori di Barcellona: albóndigas (polpette) , bacalao (lombata di merluzzo), boquerones (acciughe bianche servite sotto aceto o fritte),  carne mechada, puntillitas (piccoli calamari trattati e fritti), piatti di tutti i tipi, forme e sapori.  

Le tapas sono il piatto più popolare della Spagna (insieme alla paella). Questo gustoso stuzzichino in origine veniva servito gratis su un piattino che copriva il bicchiere di birra o di vino.

Pur non essendo una specialità catalana, a Barcellona sono migliaia i bar che le servono. Assaggini della tipica cucina andalusa di vario genere serviti in  piccole quantità.

Trattandosi di assaggi si possono infatti provare diverse pietanze accompagnando il tutto con un buon calice di vino “tinto” o un boccale di birra  artigianale spendendo il giusto.

Ne abbiamo selezionati alcuni, i nostri preferiti, afferma Danilo Lambiase, gestore del Morhum, che si lancia in nella nuova avventura “ DAM Tabernilla de Tapas” aprendo le porte della taverna dei tapas nello stesso cortile del porticato di C.so Umberto I, civico 56,  del Borgo Scaccianti,  la degustazione gastronomica passerá attraverso una vasta gamma di “tapas”, piatti di pesce e carne sapientemente abbinati con i migliori vini spagnoli.